Medico Nefrologo

Attività scientifiche

Relatore a decine di Congressi e Meetings scientifici in Italia ed all’estero (Europa, Stati Uniti, Giappone).

Interventi come docente presso le Scuole di Specializzazione in Nefrologia delle Università di Milano, Genova, Bari e Brescia.

Circa 200 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali (tra cui “The Lancet”, “New England Journal of Medicine”, “British Medical Journal”, “Journal of American Society of Nephrology”).

Claudio Pozzi

Nefrologo

Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1975. 
Specialista in Nefrologia dal 1982 (Università degli Studi di Milano).

Dal 1977 al 2008 Dirigente Medico presso la Struttura Complessa di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di Lecco, con incarico di Direttore della Struttura Semplice Nefrologia dal 2002. 
Dal 2008 Direttore della Struttura Complessa di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale “Bassini” di Cinisello Balsamo (Azienda ASST Nord Milano).

Consigliere della Società Italiana di Nefrologia dal 2011 al 2014. 
Presidente della Sezione Lombarda della Società Italiana di Nefrologia per gli anni 2015-2017. 
Dal 2008 Professore a contratto presso la Scuola di Specialità in Nefrologia dell’Università Bicocca di Milano.

Iscritto all’Ordine dei Medici della Provincia di Lecco con n° 339

Competenze

  • Diagnosi e cura delle glomerulonefriti
  • Trattamento farmacologico e dietetico dell’insufficienza renale cronica
  • Trattamento dell’ipertensione arteriosa
  • Prevenzione e trattamento dell’ipertensione e delle glomerulonefriti in gravidanza
  • Prevenzione delle recidive di calcolosi renale
  • Trattamento delle infezioni urinarie
Attività scientifica

Relatore a decine di Congressi e Meetings scientifici in Italia ed all’estero (Europa, Stati Uniti, Giappone).

Interventi come docente presso le Scuole di Specializzazione in Nefrologia delle Università di Milano, Genova, Bari e Brescia.

Circa 200 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali (tra cui “The Lancet”, “New England Journal of Medicine”, “British Medical Journal”, “Journal of American Society of Nephrology”).